Home

Comune di Martignano

comune-progetto-griko-2020.jpg

FINANZIATO IL PROGETTO “Ta Carniàja ine alò – Il Carnevale è di tutti”

La Regione Puglia, nell'ambito delle politiche di promozione e tutela delle lingue minoritarie, ha approvato, attribuendo il punteggio più alto in graduatoria tra i Comuni pugliesi, il progetto del Comune di Martignano “Ta Carniàja ine alò – Il Carnevale è di tutti”, assegnando il contributo di 4800,00 €.

Si tratta di un ulteriore tassello al proficuo e paziente lavoro di progettazione e investimento culturale di questa Amministrazione, impegnata a valorizzare e tutelare il patrimonio materiale e immateriale del nostro piccolo borgo.
Il progetto "Ta Carniàja ine alò" ha come finalità la conservazione e la valorizzazione dell’identità culturale e linguistica dell’area griko-salentina, attraverso la ricerca, lo studio e la divulgazione delle antiche espressioni rituali, linguistiche, musicali, gastronomiche, artistiche e culturali legate al rito di passaggio tra l’opulenza e la sovversione sociale espressa dal Carnevale Griko e i riti e i simboli di pietas popolare della Quaresima.
Un percorso che si svilupperà in tre direzioni: una ricerca antropologica, una fase laboratoriale destinata agli alunni della Scuola Media inferiore di Martignano, la restituzione finale alla comunità di contenuti editoriali per creare memoria e promuovere il territorio.

Il Vicesindaco e Assessore alla Cultura
Antonio Bray

Il Sindaco
Luciano Aprile
 
PDF  Stampa  E-mail  Martedì 07 Luglio 2020 15:37
citta-che-legge-comune-martignano-2020-2021.png
MARTIGNANO "CITTÀ CHE LEGGE" 2020/2021

Continua il percorso di progettazione e qualificazione dei servizi culturali del Comune di MartignanoAl recente e cospicuo finanziamento de “La Biblioteca della Felicità” segue il riconoscimento di “Città che legge” da parte del "Centro per il libro e la lettura", d’intesa con l’Associazione Nazionale dei Comuni; una qualifica che certifica l’impegno delle amministrazioni locali nello svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio, volte alla crescita socio-culturale delle comunità attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.
Una Città che legge garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura (attraverso biblioteche e librerie), ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura, si impegna a promuovere la lettura con continuità sul proprio territorio. 
Un successo per tutta la comunità martignanese che testimonia la vitalità del suo tessuto culturale e il paziente lavoro di programmazione e progettazione dell’Assessorato alla Cultura. Nei prossimi mesi si concretizzerà un percorso di rete che porterà ad una ulteriore crescita dei servizi e dell’offerta culturale del nostro piccolo borgo griko. 
Tale riconoscimento assume altresì grande importanza perché costituisce requisito necessario, per il biennio 2020/2021, per accedere a ulteriori opportunità di finanziamento ministeriali in grado di intercettare i bisogni della comunità diversificando gli investimenti culturali in relazione alle diverse fasce di età della popolazione.

Il Vicesindaco - Assessore alla Cultura 
Antonio Bray

Il Sindaco
Luciano Aprile
 
PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 19 Giugno 2020 08:22

Si AVVISA che l’utilizzo dei buoni-spesa comunali da parte dei beneficiari avrà termine martedì 30 giugno 2020.

 
PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 19 Giugno 2020 07:50
Si avvisano le famiglie con studenti frequentanti le Scuole Secondarie di 1° e 2° grado che possono presentare, esclusivamente on-line, la domanda per l'assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l'a.s. 2020/2021.
Soglia ISEE entro il limite di € 10.632,94.
Scadenza delle istanze entro le ore 14 del 20 luglio 2020.   

link di collegamento:

https://www.studioinpuglia.regione.puglia.it/libri-di-testo-2020-2021/

     
PDF  Stampa  E-mail  Martedì 26 Maggio 2020 10:06
biblioteca felicita web comune.jpg
Il Comune di Martignano e la Cooperativa sociale Open, ente gestore del Parco Turistico Culturale Palmieri,
COMUNICANO
che la Regione Puglia, nell’ambito del POR FESR PUGLIA 2014-2020 – Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali. Azione 6.7 – Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale – Avviso Pubblico – “Domanda di contributo - AVVISO PUBBLICO COMMUNITY LIBRARY POR PUGLIA 2014-2020 – AZIONE 6.7”,

ha ammesso a finanziamento il progetto del Comune di Martignano
“La Biblioteca della Felicità”
per un importo complessivo di 254.526,42 €

Che ciascuno resti persuaso,
che per rinvenire il proprio bene
bisogna cercarlo nel procurare quello de’ suoi simili

(G. Palmieri, Riflessioni sulla pubblica felicità relativamente al Regno di Napoli, 1788)

Il progetto, volto al potenziamento dei servizi della Biblioteca Comunale ubicata presso Palazzo Palmieri e gestita con la formula del Parco Turistico Culturale Palmieri, persegue le seguenti finalità:

- Innovare l'accesso alla cultura senza discriminazione alcuna;
- Rafforzare il senso di comunità attraverso l'accrescimento culturale;
- Interconnettere i servizi bibliotecari con quelli turistici e culturali;
- Ampliare e catalogare il patrimonio librario;
- Potenziare le dotazioni strumentali hardware e software;
- Qualificare gli ambienti per migliorare l’approccio alla lettura;
- Offrire percorsi di formazione e animazione culturale;
- Commisurare il benessere della persona alla capacità di offrire servizi pubblici adeguati.

Il Sindaco di Martignano
Luciano Aprile

L’Assessore alla Cultura e Vice Sindaco di Martignano
Antonio Bray
 
PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 30 Aprile 2020 10:17
003.jpg