Delibera di Consiglio

PDF
Numero: 02
Data: 27.03.2009


Progetto definitivo delle opere di mitigazione ambientale del collegamento delle SS.PP. 25 e 30 in corrispondenza della Cappella del "Mantovano" dell'importo complessivo di € 320.000. Approvazione in variante allo strumento urbanistico.


Illustra il presente punto all’ordine del giorno l’Assessore esterno Luciano APRILE il quale descrive analiticamente il progetto in esame che è stato finanziato con fondi erogati dalla Provincia e che l’Amministrazione Comunale da tempo ha, con ostinazione, cercato di ottenere.

Entra il Consigliere MIRABELLA Melchiorre.

IL CONSIGLIO COMUNALE

Premesso:

- che la Provincia di Lecce, – Settore Appalti e Mobilità – Servizio Strade, con nota dirigenziale prot. n° 3115 del 20/01/2009, ha trasmesso a questo Ente il progetto definitivo, redatto dalla Provincia di Lecce, a firma dell’Ing. Stefania GIURI, delle opere di “Mitigazione ambientale del collegamento delle SS.PP. 25 e 30 in corrispondenza della Cappella del Mantovano” per gli adempimenti correlati alla cessione delle aree da occupare per l’esecuzione dei lavori e ad avviare la procedura di variante urbanistica;

- che con nota di questo Comune prot. n. 564 del 11/02/2009 venne richiesto una modifica del progetto;

- che la Provincia di Lecce, con nota dirigenziale in data 06/03/2000 prot. n. 18720, ha trasmesso a questo Ente gli elaborati progettuali con gli elaborati grafici modificati a seguito della suddetta richiesta;

- che il progetto definitivo è composto dai seguenti atti ed elaborati:

Allegato 1 - Relazione descrittiva;

Allegato 2 – Relazione specialistica impianto elettrico;

Allegato 3 – Relazione di compatibilità con il P.U.T.T.;

Allegato 4 – Disciplinare descrittivo e prestazionale degli elementi tecnici;

Allegato 5 – Piano Particellare d’esproprio;

Allegato 6 - Elenco prezzi unitari

Allegato 7 – Computo metrico e Quadro economico;

Tavola n.1 – Inquadramento territoriale : stralci urbanistici;

Tavola n. 2 – Inquadramento territoriale : stralcio catastale e stralcio aerofotogrammetrico;

Tavola n. 3 – Inquadramento territoriale : P.U.T.T.;

Tavola n. 4 – Planimetria catastale con indicazione delle particelle interessate;

Tavola n. 5 – Rilievo fotografico area oggetto d’intervento;

Tavola n. 6 – Planimetria quotata: situazione esistente;

Tavola n. 7 – Planimetria quotata e sezioni : situazione di progetto;

Tavola n. 8 – Planimetria e prospettiva : situazione di progetto;

Tavola n. 9 – Planimetria con indicazione dell’impianto di illuminazione;

Tavola n. 10 – Planimetria con indicazione dell’impianto di irrigazione;

Tenuto presente, quanto evidenziato dal Tecnico Comunale, geom. Pantaleo ROSATO, con la relazione allegata;

Considerato che, il Comune di Martignano deve approvare il progetto di cui trattasi in variante allo strumento urbanistico;

Visto al riguardo l’art.16 – commi 3 e 4 – della L.R. n.13/2001;

Dato atto che sulla proposta della presente deliberazione sono stati acquisiti i pareri del Responsabile Servizio Tecnico in linea tecnica e del Responsabile Servizio Finanziario in linea contabile, ai sensi dell’art.49 D.Lgs. n.267/00;

Con voti nr. 9 favorevoli e nr. 2 astenuti espressi per alzata di mano, su 11 Consiglieri presenti e votanti:

DELIBERA

Di approvare, per le motivazioni di cui in premessa, ai sensi dell’art.16 – comma 3 – L.R. n.13/2001, il progetto definitivo presentato dalla Provincia di Lecce, a firma dell’Ing. Stefania GIURI, delle opere di “Mitigazione ambientale del collegamento delle SS.PP. 25 e 30 in corrispondenza della Cappella del Mantovano” dell’importo complessivo di € 320.000,00, in variante al vigente Piano Regolatore Generale;

Di dare atto che la presente approvazione costituisce adozione di variante urbanistica;

Di incaricare il Responsabile Servizio Tecnico di provvedere al deposito ed alle pubblicazioni di cui al comma 4 del citato art.16 L.R. n.13/2001.

Viene posta in votazione l’immediata eseguibilità della presente deliberazione, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 267/00, che sortisce il seguente esito: Consiglieri presenti e votanti nr. 11, nr. 9 favorevoli e nr. 2 astenuti.