Delibera di Giunta

PDF
Numero: 65
Data: 02.09.2009


Approvazione del Certificato di Regolare Esecuzione Lavori, della contabilità finale e del quadro economico finale relativi ai lavori di “Bonifica siti degradati per abbandono essenzialmente di rifiuti inerti di demolizione o di beni ingombranti dismessi


Deliberazione di Giunta Comunale n. 65 del 02/09/2009.

Oggetto: Approvazione del Certificato di Regolare Esecuzione Lavori, della contabilità finale e del quadro economico finale relativi ai lavori di “Bonifica siti degradati per abbandono essenzialmente di rifiuti inerti di demolizione o di beni ingombranti dismessi”.

LA GIUNTA COMUNALE

Premesso con deliberazione della Giunta Comunale n. 72 del 26/11/2008, esecutiva, è stato approvato il progetto esecutivo dei lavori di “Bonifica di siti degradati per abbandono essenzialmente di rifiuti inerti di demolizione o di beni dismessi” dell’importo di 49.763,98, redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale, (geom. Pantaleo ROSATO, Responsabile dell’Ufficio Tecnico e dal geom. Antonio POLO,  Istruttore Tecnico), così suddiviso:

A – LAVORI

Importo lavori a base d’asta                                                € 38.425,00

Oneri per la sicurezza                                                          €   1.500,00

Totale di “A”                              € 39.925,00

B – Somme a disposizione dell’Amministrazione

B1. Fondo incentivante art. 92 D.Lgs. n.163/2006             €       798,00

B2. IVA del 10% su A                                                        €    3.992,50

B3. Imprevisti                                                                      €    5.048,48

Totale di “B”                         €    9.838,98

Totale Generale “ A + B”    €  49.763,98

Richiamate le Determinazioni del Responsabile dell’Ufficio Tecnico n. 31 del 20/01/2009 del Registro Generale di affidamento diretto a cottimo fiduciario dei lavori in argomento alla ditta Gial Plast S.r.l. con sede in Taviano (Le) alla via L. Lagrange, Z.I. per un importo netto di € 39.156,50 comprensivo di € 1.500,00 per oneri della sicurezza;

Visto il contratto di cottimo fiduciario stipulato in data 26 marzo 2009;

Constatato che i lavori sono stati ultimati in data 30/06/2009, come risulta dal verbale relativo;

Visto lo stato finale e il Certificato di Regolare Esecuzione dei lavori del 23/07/2009, sottoscritti dal Responsabile dell’Ufficio Tecnico Geom. Pantaleo ROSATO e dall’Amministratore della ditta esecutrice dei lavori Sig. Martino LACATENA;

Attestato che le opere eseguite ammontano ad un importo di € 36.868,35 (Euro trentaseimilaotto-centosessantotto/35) al netto dell’I.V.A. ed al quale aggiungere € 1.500,00 (Euro millecinquecento/00) per oneri della sicurezza;

Dato atto che non esistono pendenze o questioni di sorta in dipendenza dei lavori in argomento;

Visto che i lavori sono stati realizzati con il contributo di € 49.763,98 concesso dalla Regione Puglia, con Determinazione del Dirigente del Settore Gestione Rifiuti e Bonifiche n. 174 del 25/10/2006, e trova copertura sull’intervento 1.09.06.03 Cap. 1582 RR.PP. 2006;

Ritenuto necessario di dover procedere all’approvazione dello stato finale e del certificato di regolare esecuzione;

Visto il D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e ss.mm. e ii.;

Visto il d.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554;

Visto il vigente Regolamento Comunale dei lavori in economia;

Dato atto che sulla proposta della presente deliberazione sono stati acquisiti i pareri favorevoli ex art. 49 D.Lgs. n. 267/2000;

Con voti unanimi espressi nei modi di legge,

D E L I B E R A

Di approvare, a tutti gli effetti amministrativi e contabili, lo stato finale ed il certificato di regolare esecuzione dei lavori di “Bonifica di siti degradati per abbandono essenzialmente di rifiuti inerti di demolizione o di beni dismessi”, redatti dal Responsabile dell’Ufficio Tecnico, geom. Pantaleo ROSATO, in data 23/07/2009 e contemplanti un importo netto per lavori eseguiti di € 36.868,35 (Euro trentaseimilaottocentosessantotto/35) al netto dell’I.V.A. ed al quale aggiungere € 1.500,00 (Euro millecinquecento/00) per oneri della sicurezza;

Di dichiarare, con separata unanime votazione, la presente deliberazione immediatamente eseguibile.