Delibera di Giunta

PDF
Numero: 52
Data: 29.06.2009


Lavori di ordinaria manutenzione della rete stradale e degli altri immobili di proprietà comunale.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la Legge 15/5/1997, n.127;

Visto il regolamento comunale dei contratti approvato con delibera di C.C. n.21 del 28/6/1991, esecutiva nelle forme di legge;

Visto il vigente regolamento comunale dei lavori in economia approvato con deliberazione di C.C. n.23 del 23/4/2003, esecutiva nelle forme di legge;

Visto il nuovo Organigramma ufficiale del Comune approvato con deliberazione di G. C. n.60 del 29/06/2004, esecutiva;

Visto il provvedimento del Sindaco datato 12/06/2009, prot.n.2383, con il quale si nominava il geom.Pantaleo ROSATO, Responsabile del Servizio Tecnico;

Ritenuto opportuno individuare, quale obiettivo programmatico per gli anni a venire da realizzarsi a cura e sotto la responsabilità del Tecnico Comunale Geom. Pantaleo ROSATO, la manutenzione ordinaria di tutta la rete stradale comunale nonché di tutti gli altri immobili di proprietà comunale, per cui lo stesso dovrà provvedere, nel rispetto delle norme di legge e di regolamento vigenti in materia, ad attivare, d’intesa col Sindaco o con chi ne fa le veci, tutti gli interventi necessari nonché a porre in essere tutti i relativi atti di gestione, compresa la scelta dei contraenti e gli impegni di spesa;

Dato atto che sulla proposta della presente deliberazione sono stati acquisiti i pareri favorevoli ex art.49 D.Lgs. 267/2000;

DELIBERA

Di individuare e Determinare, quale obiettivo programmatico per gli anni a venire da realizzarsi a cura e sotto la responsabilità del Tecnico Comunale, geom.Pantaleo ROSATO, la manutenzione ordinaria di tutta la rete stradale comunale nonché di tutti gli altri immobili di proprietà comunale;

Di disporre che lo stesso Responsabile, dovrà provvedere, nel rispetto delle norme di legge e di regolamento vigenti in materia, ad attivare, d’intesa con il Sindaco o con chi ne fa le veci, tutti gli interventi necessari, nonché a porre in essere tutti i relativi atti di gestione, compresa la scelta dei contraenti e gli impegni di spesa;

Di dichiarare, con separata e unanime votazione, il presente atto immediatamente eseguibile.