Home Eventi Visita Ambasciatrice libanese in Italia a Martignano

Visita Ambasciatrice libanese in Italia a Martignano

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 07 Dicembre 2018 13:20

salento-libano-martignano-cooperazione-programma-11-dic-2018-comune.png

COMUNICATO STAMPA

 PROGETTO “SALENTO-LIBANO”

KAFAR MATTA-MARTIGNANO: DUE POPOLI UN SOLO CUORE

Iniziano le iniziative organizzate dal Comune di Martignano per celebrare i trent’anni di cooperazione decentrata con il Libano e il Comune di Kfar Matta.

Martedì 11 dicembre 2018, alle ore 18, nella casa comunale di Martignano, alla presenza dell’ambasciatrice del Libano in Italia, MIRA DAHER e dell’Assessore regionale al Lavoro e Formazione, SEBASTIANO LEO, verrà inaugurata la mostra fotografica “Salento-Libano”, che ripercorre attraverso le immagini gli innumerevoli progetti realizzati nel Paese dei Cedri. A seguire, si terrà nella sala consiliare, un incontro pubblico sul tema: “Kafar Matta-Martignano: due popoli un solo cuore”, teso a fare il punto sulla cooperazione decentrata in atto tra la comunità di Martignano e quella di Kafar Matta che ha consentito, nel corso degli anni, la costruzione in territorio libanese, di un centro polivalente, di un frantoio oleario, di due impianti sportivi.

salento-libano-mostra-martignano-comune.png

Martedì 12 dicembre, alle ore 10,30, ad Alessano ci sarà un incontro tra l’Ambasciatrice MIRA DAHER, il Sindaco di Alessano, FRANCESCA TORSELLO e i responsabili della Fondazione “Don TONINO BELLO” per rinsaldare i rapporti di collaborazione tra i Salento e il Libano, che seguono la costruzione nel Comune libanese di TAALABAYA di un impianto sportivo polivalente, intitolato a DON TONINO BELLO.

La delegazione del Comune di Martignano e quella libanese composta dall’ambasciatrice MIRA DAHER e da TALAL KHRAIS, giornalista della stampa estera, proseguirà alle ore 15 a palazzo Adorno, con l’incontro del Presidente della Provincia di Lecce, STEFANO MINERVA e a seguire in prefettura con il Prefetto di Lecce MARIA TERESA CUCINOTTA.

Tutte le iniziative di cooperazione decentrata tra Martignano e il Libano ebbero inizio nel lontano 1989, allorquando, con un apposito protocollo d’intesa, siglato il 29 dicembre, l’allora Sindaco di Martignano, Luigino Sergio e l’allora Sindaco di Kafar Matta, Fuad Kaddaj, decisero il gemellaggio tra il Comune di Martignano e quello libanese di Kafar Matta, teso a «rafforzare l’impegno delle due popolazioni amiche verso il raggiungimento di finalità fondamentali che ne ispirano la concezione di vita e di sviluppo nella libertà e nella democrazia; nella conquista della pace e nella sua salvaguardia.

Martignano 10 dicembre 2018                                                                             

 Il Sindaco, Luciano APRILE