Home Servizio Amministrativo e Demografico

Nascita



DENUNCIA DI NASCITA

 

La denuncia di nascita ( o dichiarazione di nascita )  è   l’ atto con il quale si comunica all’ Ufficiale di Stato Civile del Comune di Martignano la  nascita di un bambino.

 

La denuncia di nascita deve essere presentata, se il bambino è nato da genitori regolarmente sposati o viene riconosciuto da uno solo dei genitori:

-          Entro tre giorni dalla data del parto, da uno dei genitori davanti al direttore sanitario dell’istituto in cui  è avvenuta la nascita;

-          Entro dieci giorni dalla data della nascita, da uno dei genitori davanti all’ Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza della madre ( o del padre se vi è un preciso accordo);

-          Entro dieci giorni dalla data del parto, da uno dei genitori davanti all’ Ufficiale dello Stato Civile  del comune di nascita.

 

La denuncia di nascita deve essere presentata, se il bambino è nato da genitori non sposati:

-          Entro dieci giorni dalla data della nascita, da entrambi i genitori congiuntamente davanti all’ Ufficiale di Stato Civile del comune di residenza della madre ( o del padre se vi è un preciso accordo );

-          Da entrambi i genitori congiuntamente davanti all’ Ufficiale di stato Civile del comune di nascita;

Per i figli naturali ( genitori non coniugati ) il figlio prende il cognome del genitore che per primo lo ha riconosciuto.

 

 

 

ASSEGNO DI MATERNITA’

 

La legge riconosce per le madri, cittadine italiane, comunitarie ed extracomunitarie in possesso della carta di soggiorno ed in condizioni economiche disagiate,  l’ assegno di maternità.

La domanda per la concessione del beneficio  deve essere presentata dalla madre al comune di residenza, presso l’ ufficio  servizi sociali, entro 6 mesi dalla nascita del bambino o  dall’ ingresso in famiglia in caso di adozione.